Acciaio Cor-Ten

Applicazione

  • » Indoor e Outdoor

Acciaio Cor-Ten

Il COR-TEN, fu inventato e brevettato nel 1933 dalla compagnia americana United States Steel Corporation (U.S.S.), trovando inizialmente impiego nella realizzazione di ponti e guardrails. Ad oggi, grazie alle sue caratteristiche peculiari ovvero: qualità estetiche autoprotettive date dall’ossidazione controllata ed elevata resistenza meccanica (CORrosion resistance + TENsile strenght), è usato da diversi architetti e designers, sia in ambito outdoor che indoor.

In maniera naturale, sulla superficie di questo materiale si produce una patina di ossido (“ruggine”), che nel corso degli anni tende ad ispessirsi, mostrando una variazione cromatica dall’arancio al testa di moro. L’ossido superficiale prodotto svolge inoltre un’azione protettiva, in quanto previene l’ulteriore ossidazione sotto la superficie del metallo. In questo contesto, Lamberti Design ha sviluppato dei processi di ossidazione accelerata, in grado di ridurre i tempi di ossidazione da alcuni anni, fino a pochi mesi. Per applicazioni outdoor il materiale viene fornito in uno stato avanzato di ossidazione, senza ulteriori trattamenti. La stabilizzazione dell’ossido avviene nell’arco di 12-24 mesi. Durante il processo di maturazione i manufatti in COR-TEN, rilasciano ruggine sotto forma di colature e/o spolvero, che tendono a macchiare le superfici sottostanti.

Le condizioni ambientali in cui il COR-TEN è esposto (cicli secco/umido, presenza di inquinanti corrosivi, vicinanza con il mare e/o piscine, esposizione diretta ai raggi solari ecc.), la sua geometria di esposizione (a pioggia battente, posizionamento verticale o orizzontale, in condizioni riparate, eventuale presenza di ristagni), possono influire sul processo ossidativo, sulla sua velocità, sulla omogeneità cromatica; eventuali variazioni cromatiche sui manufatti finali rispetto alle foto e alle campionature ricevute, sono quindi da intendersi come delle caratteristiche intrinseche del processo e non dei difetti di lavorazione. Per applicazioni indoor, il COR-TEN viene trattato con una cera, in grado di rendere la superficie gradevole al tatto.

Istruzioni per la cura e la pulizia dei metalli
Per la pulizia del COR-TEN si consiglia di procedere eliminando con un panno morbido antigraffio la polvere presente, senza impiego di detergenti o acqua. Per la manutenzione della superficie per applicazioni indoor, è preferibile ri-applicare ogni 6-12 mesi uno strato protettivo di cera.

Prodotti correlati