Daniele Della Porta

La sua attitudine progettuale è sempre in bilico fra cultura materiale e poeticità del quotidiano. Un fare, dominato dal confronto fra progettista e artigiano, sempre sensibile allo sviluppo imprenditoriale basato sulla centralità del progettista e l’abilità esecutiva di una artigianalità radicata nel territorio.

Ha diretto e progettato per aziende del marmo, del legno, dell’imbottito, dei metalli.

Da subito per Lamberti pensa ad un prodotto modulabile e fortemente personalizzabile che sappia raccontare, attraverso la precisione dei tagli e delle saldature, la maestria dell’azienda.

Più volte vincitore di concorsi di design, alcuni suoi prodotti sono stati selezionati dall’Adi e pubblicati sull’Adi Index, come miglior design dell’anno.

Pubblicazioni: Interni, Domus, Abitare, Living-Corriere della sera, Elle Decor, D Casa La Repubblica.