Presentazione della Collezione FAVO per la vincita del Compasso D’Oro XXV

 

Favo, candidato nel 2018 alla vincita del Compasso D’oro, è un sistema di arredamento con maglia a nido d’ape realizzata artigianalmente con un tondino di ottone o di acciaio.
Come celle di un grande alveare, gli elementi geometrici si compongono per realizzare oggetti d’arredo ogni volta diversi, per adattarsi alle funzioni ed allo spazio in cui sono collocati.
La sua funzione cambia se viene incernierato e usato free-standing oppure se viene fissato e sospeso a parete, ma cambia anche con l’accessorio usato. Utilizzabile come parete separatoria, consolle, appendiabiti, porta mensole, bottigliera, porta fioriere, specchiera; Favo può arredare il salone di casa, la hall di uno studio, un angolo lettura, la parete di un bagno...

A completarlo ed impreziosirlo è una collezione di accessori in metallo acidato, specchi, pannelli di mogano oppure tessuti.
Disegnato dall’architetto Daniele Della Porta, disegnatore industriale per rinomate aziende di arredamento. Favo è prodotto da Lamberti Design, industria artigianale per la lavorazione del metallo per il settore arredamento, alle porte della costiera Amalfitana nella Città di Cava de' Tirreni.

Questa nuova collezione di arredamento, leggera, prodotta artigianalmente e con l’ausilio di tecnologia CNC, mostra le capacità produttive di dettaglio e qualità della Lamberti. Mostra la volontà della stessa azienda di voler dar voce al design Italiano, accattivante e funzionale, attraverso le maestranze di artigianalità Italiane e nuove collaborazioni con artisti locali.

Arch. Daniele Della Porta
Sensibile allo sviluppo imprenditoriale basato sulla centralità del progettista e l’abilità esecutiva di una artigianalità radicata nel territorio. Da subito per Lamberti pensa ad un prodotto modulabile e fortemente personalizzabile che sappia raccontare, attraverso la precisione dei tagli e delle saldature, la maestria dell’azienda. Più volte vincitore di concorsi di design, alcuni suoi prodotti sono stati selezionati dall’Adi e pubblicati sull’Adi Index, come miglior design dell’anno.